Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Claudia Cruz

A 5 anni, comincia a ballare, prendere lezioni di flamenco, più tardi, all'età di 10 anni ha iniziato le sue lezioni di danza classica e classica spagnola Dance Academy Cibayí, guidati da Charo Cruz.

NOME: Claudia Cruz

Luogo di nascita: Cadice, 17 lug 1986

STUDI: A 5 anni, comincia a ballare, prendere lezioni di flamenco, più tardi, all'età di 10 anni ha iniziato le sue lezioni di danza classica e classica spagnola Dance Academy Cibayí, guidati da Charo Cruz.

Ha preso lezioni di artisti di flamenco, come Juana Amaya, Javier Latorre, Israel Galván, Rafaela Carrasco, Belén Maya, Alejandro Granados, Carmelilla Montoya e La Chana; danza contemporanea con Mijita Dakota; balletto Pacy e Teresa Sánchez Caudon; e classico spagnolo Fernando Galán e Silvia Oen.

Claudia ha anche studiato teatro con Caco Castelo, Eduardo Bernal e Manuel Morón.

BACKGROUND: Nel 2001 è apparso nel discorso di apertura della mostra Carnavalesco di Cadice con protagonista Sara Baras. Nel 2003 ha collaborato con la compagnia teatrale di Los Ulen, accanto al balletto Monaco interpretare il lavoro di Carmen di Bizet.

Nel 2005 si reca in Giappone con lo spettacolo Pasión Flamenca condividendo il palco con Enrique Frontier, The Tobala, Pedro Sierra e La Moneta, lo stesso anno in tour con Turismo Andaluz andaluso flamenco che rappresenta a livello europeo.

Anni dopo, nel 2008, ha fatto parte di Cadice Company, diretta dall'Agenzia andaluso per lo sviluppo del flamenco, condividendo il palco con artisti come El Junco, David Palomar, Rosario Toledo e Ana Salazar.

La sua prima mostra, Con Alma, introdotto a Cadice nel 2009, leader artista ospite Enrique Frontiera.

La stagione 2010/2011 si voltò come artista ospite in mostra Niña Pastori a Natale, la prima volta Niña Pastori include una figura sul pavimento di show.

Faceva parte della compagnia di Antonio El Pipa 2008-2012 come la prima ballerina ad essere il suo partner di ballo in tour in Europa e in America e partecipando a numerosi festival come il Festival de Jerez, Mont de Marsan, Parc de la Villette, etc.

Nel mese di febbraio 2012 e ripetuta come artista ospite nel Proclama Carnavalesco Cadice La Pepa 2012 interpretato da Niña Pastori e nel maggio dello stesso anno è stato l'artista ospite in mostra maestro Rancapino ieri e oggi. Pochi mesi dopo ha presentato il suo spettacolo "Claudia Cruz" programmazione apertura manifesto Bicentenario delle Cortes di Cadice.

L'anno 2013 è stato un anno ricco di grandi eventi per Claudia nel mese di febbraio ha partecipato al Festival de Jerez come solista nello spettacolo "Esperienze" con Antonio "El Pipa" Tia Juana "Pipa" Vargas Concha e Carmen Ledesma e lo spettacolo "la radice di Flamenco" in anteprima al Lope de Vega di Siviglia insieme con artisti come Dorantes, Farruquito, Remedios Amaya, Juan de Juan, Pastora Galván, etc. A marzo ha partecipato al Festival Multiculturale "Art unisce le generazioni" di Wroclaw in Polonia e nel settembre recitato come ballerino solista dello spettacolo "Jeregueño" alla Bienal de Málaga.

Nel 2014 ha partecipato come artista ospite nel primo ciclo di "Just Dance" di Venta de Vargas, nello spettacolo "Né la fame vamo di sentirsi" promosso dal Comune di Cadice nel Comunale Art Center Flamenco la Merced e nel III Festival Flamenco in Giappone, al fianco di artisti quali Mercedes Ruiz, Pastora Galván, la Moneta, Patricia Guerrero, Jairo Barrul, etc.

Claudia Cruz è una ballerina di flamenco e la sua arte è stata riconosciuta in numerose occasioni. Ha lavorato insegnamento e tablaos importanti come la Villa Rosa a Madrid e Cordoba spettacolo di Flamenco a Barcellona.

FESTE: Festival di Granada Corral del Carbon, nel 2007, Festival de Jerez, Siviglia Biennale Festival of Performing Arts, Parc de la Villette, Mont de Marsan, Festival di Alburquerque, Multicultural Festival "Art unisce le generazioni" in Polonia, Bienal de Málaga, III Flamenco Festival in Giappone.

PREMI: 1 ° Premio al concorso nazionale di L'Hospitalet, Barcellona, nella categoria di premio Matilde Coral e José de la Vegaen 2006 1 ° premio al concorso nazionale Ubrique 2006 1 ° Premio nelle gioie di danza in concorso National de la Peña della Perla di Cadice nel 2005 e 1 ° premio al concorso nazionale di Estepona Singer nel 2005.

restaurant

Degustazione gastronomica e servizio di degustazione di tapas

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.