Torna agli Artisti

flamenco Cantante

Javier Flores

Javier Flores è un cantante di flamenco nato a Siviglia, concretamente in Polígono Sur. È il nipote di Pepe de Pura, un famoso cantante di flamenco nato a Siviglia e che lavora in una delle più importanti compagnie di flamenco del mondo.

Javier Flores è un cantante di flamenco nato a Siviglia, concretamente in Polígono Sur. È il nipote di Pepe de Pura, un famoso cantante di flamenco nato a Siviglia e che lavora in una delle più importanti compagnie di flamenco del mondo.

Javier Flores ama il flamenco da quando era un bambino. Ha debuttato nei Peñas Flamencas (club di flamenco) che aveva in giro quando aveva solo nove anni. Il pubblico è stato abbagliato dalla voce di un bambino che, in quel preciso momento, ha scoperto la professione a cui dedicherà la sua vita.

Dopo quella notte, Javier continuava a provare e ad esibirsi ogni volta che poteva. Qualche tempo dopo, si è esibito, ha appreso il mestiere e perfezionato la sua tecnica in Tablaos come Los Gallos, El Arenal o Museo del Baile Flamenco.

La sua arte come cantante è ispirata alle leggende del flamenco come Chocolate, Caracol o Tio Borrico, alcuni dei più famosi cantanti di flamenco.

Già adulto, il suo duro lavoro e il suo talento lo hanno portato a esibirsi in scenari in tutto il mondo. Dal Brasile alla Francia, Messico, Miami, Texas, Arabia Saudita, Giappone, Paesi Bassi e Germania.

Javier Flores ha partecipato a numerosi festival di flamenco come Festival de Jerez, Festival de Ronda e Festival de Malilva. Inoltre, si è esibito nei più importanti teatri della Spagna come il Teatro Cervantes a Malaga, il Quintero di Siviglia, La Latina a Madrid, o El Lope de Vega.

Durante tutte quelle esibizioni ha condiviso lo scenario con innumerevoli artisti di flamenco. Tra tutti possiamo ricordare Torombo, Farruca, Rafael de Carmen, Pastora Galván, Junco, Choro, Gema Moneo, La Lupi, Beatriz Morales, Marquesita e Oscar de los Reyes, tra molti altri.

Ha anche suonato nella produzione teatrale “Carmen” ad Estepona, Málaga, e ha anche collaborato con Ramon Montoya durante l’omaggio ad Agustín Carbonell.

Infine, sta attualmente dando gli ultimi ritocchi al suo disco “Javier Flores”, che sarà pubblicato a dicembre.

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

restaurant

Tour Gastronomico

read more

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, accetti il nostro uso di tali cookies.