Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Jesús Carmona

Ha iniziato la sua formazione all'età di 7 anni a La Macarena e El Niño de Morón. BA in spagnolo e Flamenco Dance dall'Istituto di Teatro e Danza di Barcellona

NOME: Jesús Carmona

LUOGO DI NASCITA: Barcellona

STUDI: Ha iniziato i suoi studi all'età di 7 anni a La Macarena e El Niño de Morón. Diplomato in danza spagnola e flamenco dall'Istituto di teatro e danza spagnola a Barcellona. Ha anche seguito diversi corsi con maestri come Bárbara Kasprovich, Rodolfo Castellanos, Ion Garnica, Carmen Huguet e Ion Beitia nella danza classica, Escuela Bolera con César Casares, Pilar Cambra, Rosa Alba e Montse Lloret, con Gilberto Ruiz-Lang, Elisenda Castells e Avelina Arguelles Danza Contemporánea, e flamenco con Sonia Poveda, Nacho Blanco, Antonio Canales, Maria Magdalena, Domingo Ortega, Eva Yerbabuena, Belén Fernández, Ángel Rojas, Juana Amaya, Rafaela Carrasco o Manuela Carrasco, tra gli altri.

CARRIERA: il suo esordio professionale è stato al Teatro Zorrilla con l'Orchestra del Teatro Liceo di Barcellona all'età di 16 anni. Da quel momento ha iniziato la sua carriera professionale entrando nel New Spanish Ballet e in altre compagnie come Carmen Cortés, El Güito, Esther Carrasco, Antonio Canales, La Truco e Mónica Fernández.

L'anno 2006 è stato un anno molto importante per la sua carriera professionale perché ha pubblicato lo spettacolo "El Silencio de La Luna" che è stato molto acclamato dal pubblico e dal critico. Nello stesso anno i suoi sforzi, la sua dedizione e il suo talento sono stati riconosciuti per essere stato eletto come ballerino nel National Spanish Ballet e, un anno dopo, come ballerino principale nella compagnia in cui si è esibito in opere come: Albarada del Gracioso di Il Maestro Granero, Golpes de la Vida di Rojas y Rodríguez, o Ritmos di Alberto Lorca, si distingue per il suo lavoro, la tecnica, lo stile e il talento artistico.

Nel 2010 ha partecipato come artista ospite nel tour di Rojas y Rodríguez attraverso l'Asia, con il National Spanish Ballet nello spettacolo Corazón de Piedra Verde e insegnando diversi corsi e masterclass in diversi paesi come India, Paesi Bassi, Francia o Italia.

La sua preoccupazione e il suo entusiasmo nello sviluppare il suo talento artistico e la sua carriera lo portarono a lasciare il National Spanish Ballet e intraprendere una nuova avventura Cuna Negra y Blanca.

Quest'ultimo 2012 ha preso parte alla Compagnia di Pastora Galván, ha collaborato allo spettacolo Duquende come ballerino principale e ha vinto il Premio Desplante al 52º Festival Internazionale Sing di Las Minas de La Unión.

Nel 2015 ha insegnato in diverse scuole di danza in Spagna e in tutto il mondo e il 1 ° dicembre 2015 ha presentato in anteprima il suo nuovo spettacolo "IMPETU'S" al Teatro Nuevo Apolo di Madrid. Nel 2016 ha portato questo spettacolo al Festival de Flamenco de Jerez e nel 2017 in vari luoghi del mondo come Miami, Albuquerque, Santiago del Cile e Los Angeles.

Nel 2017 ha anche fatto un tour in America (Nord e Sud) con una master class e conferenze sulla danza spagnola e flamenco.
Nel 2017 ha anche partecipato al Flamenco Gala prodotto dal Flamenco Festival a Londra, Miami e New York, alla Suma Flamenca di Madrid e al Festival de Mont de Marsan, in Francia. Nel corso del 2017 continua a tenere corsi di perfezionamento in Giappone. Negli Stati Uniti, a Miami, Boston, Albuquerque, San Francisco e San Diego. In Brasile. In Cile. In Argentina e in Spagna.
Come culmine del suo prolifico 2017, nella terza settimana di dicembre, fa il suo debutto in Australia.

Nel 2018 l'anno inizia con una nuova produzione "CAMINO" creata per un importante tablao in Madid e con grande successo.

Durante i mesi successivi e all'interno del Flamenco Festival ha partecipato con IMPETU'S a Londra, Manchester, Boston, New York e Portland, ricevendo le migliori recensioni dalla stampa internazionale e un grande riconoscimento da parte del pubblico, apparendo in copertina e in diversi articoli in tre occasioni in una sola settimana al The New York Times, e chiamato dal giornale "A FENOMENO OF THE FLAMENCO WORLD".

Durante questo stesso periodo ha collaborato con Chano Domínguez al Jazz at Lincoln Center, condividendo il palco con grandi artisti come Dick Hyman, Sullivan Fortner, Joey Alexander, Eddie Tarres Jr. e Jared Grines.

Durante il mese di maggio, "CORRIENTES: MOVEMENT WITH PURPOSE" degli artisti Lulo River, Luís Olazábal, Omany Torres e Ricardo Cornejo è stato esposto all'ECCE MIAMI a maggio, vincendo numerose nomination e premi ai festival di video dance di tutto il mondo con il video IMPETUS: LA FORZA GUIDA DI FLAMENCO.

Il 6 aprile AMATØR è stato presentato in anteprima al Teatro Juan Bravo di Segovia, con grande successo, ed è stato poi portato al Royal Coliseum di Carlos III a El Escorial.

Successivamente ha visitato gli Stati Uniti e l'Argentina con workshop e masterclass con conferenze e uno spettacolo pedagogico "Ensayo de una Vida", creato e prodotto da Jesús Carmona per spazi alternativi in ​​cui esplora i suoi sentimenti più intimi per un pubblico ristretto e che è stato eseguito a Portland, Boston e Miami.

During 2018 Jesus will be with Impetu's at the Dubai Opera House, the Suzhou Arts Center and AmatØr at the Irvine Barclay Theatre in Los Angeles.

Due to the didactic and creative importance of workshops, courses and classes, it will also be active in the pedagogical project "Essay of a Life" throughout 2018 and 2019.

FESTIVALS: Suma Flamenca 2013, Festival Flamenco de La Villette, Festival Cante de las Minas, Festival de Jerez, Bienal de Sevilla, Jueves Flamencos de Cajasol. In 2017 he took part in the Flamenco Gala produced by the Flamenco Festival in London, Miami, N.Y., Suma Flamenca (Madrid) and Festival de Mont de Marsan - France. In 2018 he toured London, Manchester, Miami, New York, Boston, Portland, France, Brazil, Italy, Bulgaria...

AWARDS: Prize for the Best Outstanding Dancer at the XX Spanish and Flamenco Dance Competition in Madrid in 2011, awarded with the Desplante Prize at the Festival de las Minas de la Unión 2012, nominated for the Escenario Bailarín 2012 Prize (Seville), in 2013 he won the 2nd Prize at the National Flamenco Festival of Córdoba and in 2014 he was nominated for the MAX prizes as best principal dancer.
With 7 Balconies, he got three nominations for the Max Awards for the Performing Arts 2015: Jesús Carmona, Best Principal Dancer. Daniel Jurado, Best Music and Vanesa Coloma, Jesús Corbacho, Fabi and Daniel Jurado, Best Cast.
He is currently nominated for the LUKAS 2018 awards for best dance performer and IMPETU'S for best dance production.

“Translation by Google Translate check the original Text in English”

restaurant

Degustazione gastronomica e servizio di degustazione di tapas

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.