Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Rober “El Moreno”

Giovane ballerina di flamenco di Madrid che si distingue trovando la propria strada nel ballo pur mantenendo una grande purezza flamenca. L'improvvisazione ispira uno stile molto personale che si impone con forza, intensità ed eleganza sul palcoscenico. Nonostante la sua giovinezza, ha una lunga traiettoria di esibizioni al fianco di grandi artisti.

Ha iniziato la sua formazione artistica in danza all’età di 6 anni nella prestigiosa accademia di flamenco “Amor de Dios” con l’aiuto di maestri come Cristóbal Reyes, Toni El Pelao e Antonio Reyes. Ha continuato il suo apprendistato fino ad oggi con Alfonso Losa, Juan Manuel Fernandez (Farruquito), Nino de Los Reyes, Miguel Cañas, José Maya e molti altri.

Di tutte le sue interpretazioni possiamo mettere in evidenza la sua interpretazione di artista principale nel tributo a Camarón de la Isla tenuto a Salamanca. Durante un periodo lavorava con la compagnia di Tito Losada per poi passare due anni con la compagnia di María Toledo esibendosi in luoghi come: Menansalbas (Toledo), Plaza Santo Cristo de Veracruz (Il capo di San Juan), (Festival Yerbabuena ), Luz de Gas Hall (Barcellona), Auditorium Villaviciosa de Odón (Madrid), El Aaiún (Marocco), Auditorium nazionale (Príncipe de Vergara, Madrid), Complesso Alcántara (Badajoz), Centro sportivo comunale (Navas del Rey, Valladolid) , Auditorium di Arroyomolínos (Madrid), Palacio de Congresos (Cádiz), El arahal (Siviglia), Sala copera (Granada), Belgio, Bruxelles, Melilla, centro, casinò centrale di Salamanca, così come la continuità del tour con il Album “Magnética”.

Nel corso della sua carriera ha lavorato in molte fasi, molti dei quali teatri come Cómpac (Gran Vía, Madrid), García Lorca (Getafe, Madrid), Bellas Artes (Madrid), La Latina (Madrid), Cófidis Alcazar (Madrid), Teatro Principal (Burgos, Spagna), Teatro Cervantes (Málaga, Spagna) e Teatro Nescafé (Santiago del Cile, Cile).

Per quanto riguarda i tablaos, possiamo evidenziare Casa patas (Madrid), Cardamomo (Madrid), El torero (Madrid), Cantares (Madrid), Candela (Madrid), Tinterillo di Malaga (Madrid), La Taurina (Madrid), Las tablas (Madrid) e, ora, anche Tablao Flamenco Cordobes.

Tutta questa esperienza sui palchi è stata arricchita da un numero infinito di artisti con i quali ha condiviso spettacoli. Artisti del calibro di Antonio Ingueta, Parrita, Pedro Jimenez, Antonio El Ciervo, David de Jacoba, Montse Cortes, Guadiana, El Cáncu, Laura Abadía, Antonio Fernández, Salvador Barrúl, Moreno, Los Cherokee, Rafita De Madrid, Saray Muñoz, Aurora Losada, Pepe el Bocadillo, Saúl Quirós, Jacob Quirós, Miguel el Rubio e molti altri.

Chitarristi: Vaky Losada, Jesus de Rosario, David Jimenez, Diego Losada, Tito Losada, Ivan Losada, Joni Jimenez, Aquilino Jimenez, Juan Jimenez, Carlos de Jacoba, Paco Soto, Jose Losada, Amos Lora e il grande pianista Pablo Rubén Maldonado ,

Ballerini e ballerini: Paloma Fantova, Belén López, Carmen La Talegona, Irene la Sentío, Auxi Fernández, Nino de los Reyes, Isaac de los Reyes, Kelian Jimenez, Jose Carmona Rapico e molti altri.

Percussionisti: Luky Losada, El bandolero, Sabú Porrina, Antonio Losada, El Chispas, El Guille, Amador Losada, Julio El Indio,

“Translation by Google Translate check the original Text in English”

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

Spettacolo

Young dance talents

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, accetti il nostro uso di tali cookies.