Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Saray García

Il ballerino Saray Garcia è nato a Jerez de la Frontera, nel 1986, nel cuore di una famiglia gitana. Già da molto piccolo si svegliò in lei un grande interesse e curiosità per il flamenco. Con solo 7 anni, ha iniziato a ricevere Saray classi Jerezana professoressa Ana Maria Lopez. Anni più tardi e ancora sotto la tutela di Ana Maria, Saray è entrato nel gruppo flamenco "Semilla Flamenca", con la quale si è esibito in festival come il Festival di Mont de Marsant (Francia), Festival Bulería (Jerez) e Flamenco de Jerez Venerdì, tra molti altri.

Il ballerino Saray Garcia è nato a Jerez de la Frontera, nel 1986, nel cuore di una famiglia gitana. Già da molto piccolo si svegliò in lei un grande interesse e curiosità per il flamenco. Con solo 7 anni, ha iniziato a ricevere Saray classi Jerezana professoressa Ana Maria Lopez. Anni più tardi e ancora sotto la tutela di Ana Maria, Saray è entrato nel gruppo flamenco “Semilla Flamenca”, con la quale si è esibito in festival come il Festival di Mont de Marsant (Francia), Festival Bulería (Jerez) e Flamenco de Jerez Venerdì, tra molti altri.

Nel corso degli anni, ha deciso di ampliare le loro conoscenze Saray classi ricevere flamenco di artisti di fama mondiale come la famiglia Farruco, Juan Amaya, Rocío Molina o ballare Joselito Romero. Saray assorbe tutti loro e ciascuno porta una sfumatura di continuare a dipingere la sua danza e arte.
Saray combina classi con esibizioni nei principali tablaos di Jerez come Laga Tio Parrilla, La Taberna Flamenca e berbero; a Siviglia a Los Gallos e El Arenal; Carboneras a Madrid e Barcellona, ​​naturalmente, in Flamenco Cordobes Tablao.
Così, l’istruzione ricevuta dal migliore e l’esperienza acquisita nei tablaos si riuniscono per formare lo stile di danza Saray. Pieno di forza e di sentire l’arte, nata delle sue radici e il suo amore per il flamenco, che cresce con impegno e dedizione, impettito con l’esperienza e sale a una direzione unica e personalissima.
Tra le sue molte attività, si segnala ruoli solistici a Jerez Flamenco venerdì nel 2002, 2006 e 2014, così come il Festival de Jerez 2009 Agire nella stanza Società.
Si è inoltre esibito con il suo flamenco in paesi come la Cina, la Germania, Londra, New Messico, Giappone e Belgio. Paesi Saray che potrebbe mostrare la loro arte e il talento davanti a migliaia di spettatori sono stati affascinati dalla forza e la potenza del ballerino Jerez.
Per quanto riguarda il suo curriculum artistico, nel corso del 2014 Saray García è riuscito a vincere due importanti riconoscimenti di flamenco: il primo premio al III Concorso Tablao Las Carboneras e il secondo premio nel Concorso Nazionale di La Perla de Cádiz.
Dalla lunga lista di assoli che Jerez ballerino si è esibito nel corso della sua carriera e con la propria immagine possiamo evidenziare il Flamenco Festival Yacle (Murcia) e l’Alcalá del Valle, Alcalá de los Azules, le parti autunno a Jerez, a Rennes (Francia) e anche in Belgio, tra molti altri.
Si è anche esibito al Festival di Bulería all’interno della scatola Semilla Flamenca, ottenendo grande successo di pubblico.
Egli è riuscito a trovare un posto nella finale di importanti XXII Concorso Internazionale di Chitarra Flamenca Villamaria terrà presso il Teatro de Jerez, tale azione può essere goduto da parte del DVD che l’evento viene raccolto e che potrebbe essere per la vendita al pubblico.
E ‘stato anche il primo ballerino del cavallo mostra The Art of andaluso, una produzione che ha viaggiato per gran parte della geografia spagnola, fermandosi nelle principali province per la gioia dei suoi abitanti. Era uno spettacolo ricordata da tutti i partecipanti e che Saray García brillava di luce propria in ogni performance.
Si è esibito in molti club di flamenco con flamenco e ha partecipato al Festival Internazionale di Musica e Danza di Jimena de la Frontera.
Il 24 settembre Saray García tratta di agire Cordobes Spettacolo di Flamenco Barcellona. tabelle storiche Tablao risuonano con forza sotto l’arte e la passione di Jerez ballerina al ritmo di una canzone e chitarre che la qualità del suono con l’inconfondibile Tablao iconico Las Ramblas.
Da non perdere alcuna, flamenco e pura arte, notti magiche di Flamenco Cordobes Tablao e garantire che il tablao sempre i migliori interpreti.

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

restaurant

Tour Gastronomico

read more

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, accetti il nostro uso di tali cookies.