Torna alle news
Novembre 12, 2019

Il ballerino catalano Jesús Carmona riceve da RNE il premio “El Ojo Crítico de Danza 2019”

L'artista catalano Jesús Carmona ha ricevuto il premio "Ojo Crítico de Danza" 2019 assegnato da Radio Nacional de España. La giuria ha deciso di assegnare questo premio al ballerino nato a Barcellona per "il suo coraggio e il rischio scenico e la sua instancabile ricerca di nuove creazioni". Jesús Carmona, laureato in Danza e Flamenco spagnolo presso l'Istituto di Teatro e Danza di Barcellona, è un artista abituale del Tablao Flamenco Cordobes, lo storico tablao di Las Ramblas, che l'anno prossimo celebrerà il suo 50° anniversario.

Novembre 12
Tablao Flamenco Cordobes

Jesús Carmona

L’artista catalano Jesús Carmona ha ricevuto il Premio El Ojo Crítico de Danza 2019 assegnato da Radio Nacional de España. La giuria ha deciso di assegnare questo premio al ballerino nato a Barcellona per “il suo coraggio e il rischio scenico e la sua instancabile ricerca di nuove creazioni”. Jesús Carmona, laureato in Danza e Flamenco spagnolo presso l’Istituto di Teatro e Danza di Barcellona, è un artista abituale del Tablao Flamenco Cordobes, lo storico tablao di Las Ramblas, che l’anno prossimo celebrerà il suo 50° anniversario.

 

Carmona ha ricevuto una formazione con Antonio Canales, Eva Yerbabuena, Manuela Carrasco o Ángel Rojas e molti altri e ha ricevuto nel corso della sua storia come miglior ballerino eccezionale del XX Certamen de Danza Española y Flamenco de Madrid nel 2011, Desplante Award del Festival Internacional del Cante de Las Minas, due Lukas Awards di Londra o l’attuale Critical Eye of Dance di RNE.

 

 

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

Tablao Flamenco Cordobes

Il danzatore catalano debutta a 16 anni al Teatro Zorrilla con l'Orchestra del Liceo de Barcelona.

Il danzatore catalano debutta a 16 anni al Teatro Zorrilla con l’Orchestra del Liceo de Barcelona. Tra il 2002 e il 2006 è stato ballerino nel Nuevo Ballet Español e con le compagnie di Carmen Cortés, Rafael Amargo, Antonio Canales e El Güito. Nel 2006 ha presentato la sua prima produzione propria, “El silencio de la luna” e nel 2012 “Cuna Negra & Blanca” alla Bienal de Flamenco de Sevilla. Seguono “7 Balconi” (2013), “Impetu’s” (2015) e “Amator”. 

 

 

Il premio El Ojo Crítico è stato creato dal programma culturale della Radio Nacional de España 30 anni fa ed è un sostegno alla promozione dei giovani talenti. Essi premiano anche la traiettoria e il valore di una carriera professionale. La giuria era composta da Joaquín de la Luz (direttore della Compagnia Nazionale di Danza). Rubén Olmo (direttore del Ballet Nacional de Danza), Iratxe Ansa (ballerino, coreografo e co-direttore della Metamorphosis Dance Company), Marco Flores (ballerino, coreografo e Premio Critical Eye 2018), Olga Baeza (direttore del programma di danza di Radio 5 “Al Compás”), Alberto Martínez Arias (direttore dell’occhio critico) e Berta Tapia Zamora (responsabile dell’Area Cultura dei Servizi di Informazione di RNE).

 

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

Si può anche essere interessati

show

Scopri la storia di Tablao Flamenco Cordobes

read more

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, accetti il nostro uso di tali cookies.