Torna alle news
Marzo 18, 2019

Pol Vaquero, Claudia Cruz e Begoña Arce si uniscono in Tablao Flamenco Cordobes dopo i loro successi internazionali.

Il miglior flamenco torna a Barcellona con Tablao Flamenco Cordobes. Lo storico tablao, situato a Las Ramblas a Barcellona dal 1970, riunisce da sabato 16 marzo un cast internazionale guidato dai ballerini Pol Vaquero, Claudia Cruz e Begoña Arce e dalla cantaora Davinia Jaén e che durerà fino all'11 aprile. Il cast di Tablao Flamenco Cordobes sarà composto anche dai chitarristi David Cerreduela, Israel Cerreduela e Tuto e dai cantaores Miguel Rosendo, Luis El Granaíno, Bocaíllo e Zambullo.

Marzo 18
Tablao Flamenco Cordobes

Pol Vaquero, Claudia Cruz e Begoña Arce

Pol Vaquero è un ballerino di Cordoba e si è formato al Conservatorio Reale di quella città. Alla fine degli anni '90 Pol Vaquero diventa ballerino solista del Balletto Nazionale e partecipa alla compagnia di Vicente Amigo in paesi in tournée come Giappone, Portogallo, Israele e Spagna. Ha partecipato anche alla compagnia di Antonio Canales; nel 2019 è stato il principale ballerino dello spettacolo 'Torero' nel 25° anniversario della sua prima in uno spettacolo in Messico. Nel 2007 Pol Vaquero presenta il suo spettacolo "Antojo" a Barcellona e fa parte del progetto "Jóvenes del Siglo XXI" di Tablao Flamenco Cordobes insieme ad Amador Rojas, Rocío Molina e Mónica Fernández tra gli altri. Nel 2010 ha debuttato con la compagnia Cecilia Gómez nello spettacolo "Cayetana su Pasión" come coreografo e primo danzatore e tra il 2011 e il 2019 ha continuato in varie compagnie, oltre che in proprio con spettacoli come "Titanium" di Rojas e Rodríguez. 

 

 

Il ballerino di Cordoba sarà accompagnato da Claudia Cruz di Cadice, una cantante di flamenco che ha iniziato a ballare all'età di cinque anni. All'età di dieci anni ha iniziato i corsi di danza con Charo Cruz e ha continuato la sua formazione con grandi artisti come Juana Amaya, Israel Galván, Rafaela Carrasco, La Chana o Belén Maya e molti altri. Si è esibita anche con artisti come Sara Baras, La Moneta, El Junco, Niña Pastori o Rancanpino. Nel 2012 presenta il proprio spettacolo al Bicentenario delle Cortes de Cádiz e nel 2013 partecipa come solista al Festival de Jerez con lo spettacolo 'Vivencias' con Antonio El Pipa e allo spettacolo 'En la Raíz del Flamenco' con artisti come Farruquito, Remedios Amaya, Juan de Juan e Pastora Galván. Claudia Cruz ha viaggiato in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti, il Giappone e i paesi europei. La donna di Cadice ha appena presentato in anteprima il suo nuovo progetto, intitolato 'Hilenco', in cui rende un omaggio flamenco a Michael Jackson. 

 

 

Il cast di danza è completato da Begoña Arce, nata a Cadice, e Claudia Cruz. La bailaora ha iniziato i suoi studi all'età di otto anni con maestri di flamenco come Israel Galván, Antonio Canales e Eva la Hierbabuena, tra gli altri. All'età di 12 anni ha ricevuto il premio dell'Atlantic Dance Festival e ha partecipato a "Los caminos del flamenco" di Charo Cruz. Begoña Arce ha anche rappresentato Cadice al Festival di Flamenco di Berlino e ha lavorato con Cristina Hoyos a Parigi e Pechino con lo spettacolo "Poema del Cante Jondo" e con Antonio El Pipa al "New World Flamenco Festival" di Los Angeles. Nel 2014 partecipa allo spettacolo di Adela Campallo e Rafael Campallo alla Bienal de Sevilla e al Festival de Jerez nel 2015 è classificato come finalista al Festival Internacional del Cante de Las Minas. Inoltre, lavora anche come coreografa, protagonista e regista di propri spettacoli come "Mirando al Otro", "Flamenco en el Tablao", "Al Compás de la Palabra" e "Sonata para un Cuerpo". 

 

Pol Vaquero, Claudia Cruz, Begoña Arce e Davinia Jaén

Tablao Flamenco Cordobes

Tablao Flamenco Cordobes

Fondato nel 1970 da una famiglia di artisti (Luis Adame e Irene Alba), il Tablao Flamenco Cordobes si caratterizza fin dalla sua nascita per l’alta qualità dei suoi artisti (Camarón de la Isla, Farruco, Tomatito o Bambino sono solo alcuni dei nomi che sono passati attraverso il palcoscenico della Rambla durante questi primi anni). Il Tablao Flamenco Cordobes è diventato un punto di riferimento per la cultura del flamenco a Barcellona. Sia gli artisti che i dilettanti conoscono il livello dei loro tablai e oggi è uno degli epicentri del flamenco. Con la celebrazione del suo 40° anniversario nel 2010, la Fundación Tablao Flamenco Cordobés è stata creata con l’obiettivo di rivalutare le fondamenta della cultura flamenca, cosa che dimostra la continua evoluzione di uno spazio artistico che sta già preparando il suo 50° anniversario per il 2020. 

 

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

Si può anche essere interessati

show

Scopri la storia di Tablao Flamenco Cordobes

read more

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, accetti il nostro uso di tali cookies.