flamenco

Fernanda e Bernarda, che si sono esibiti al Tablao Flamenco Cordobes di Barcellona

Fernanda e Bernarda de Utrera erano entrambe zingare, single e compromesse con il coraggio bravo (canto coraggioso). Erano la prima generazione artistica di Los Pinini, che erano macellai.

Tablao Flamenco Cordobes
Fernanda e Bernarda de Utrera erano entrambe zingare, single e compromesse con il coraggio bravo (canto coraggioso). Erano la prima generazione artistica di Los Pinini, che erano macellai. Entrambi avevano un lignaggio, un'arte, uno stile e due voci peculiari che li resero famosi nel mondo del flamenco di Barcellona. Fernanda e Bernarda erano figlie di José el de Aurora e Chacha la Inés, e nipoti del cantante di flamenco Barcelona Fernano Peña Soto "Pinini" che, pur non essendo un cantante professionista, era famoso a Utrera.

Fernanda Jiménez Peña è nata nel 1923 e sua sorella nel 1927. Secondo un testo estratto dal loro album "Quejío", "La loro canta deriva dalla loro voce ferita che è dotata per il quejío e per il duende di flamenco".

Il padre di entrambe le sorelle non voleva che le loro figlie fossero artisti del flamenco di Barcellona perché non voleva che la gente pensasse di essere un uomo tenuto. I più importanti artisti di Barcellona del flamenco di quei tempi come Mairena, Caracol, Lola Flores o Valderrama hanno riconosciuto il loro valore e tutte le persone dei dintorni volevano conoscere le ragazze con la migliore voce di Utrera. Col tempo, Fernanda e Bernarda furono entrambe riconosciute anche a New York, nel 1964, nell'ambito della fiera mondiale. Questo fatto ha dato loro l'opportunità di partecipare all'album "Manuela Vargas", due anni dopo.

Sono, entrambi, un chiaro esempio della migliore arte spagnola.

Come ha detto Bernarda "entrambe le sorelle sono cantanti fin dalla nascita", visto che erano bambini, sono cresciute in un ambiente artistico flamenco di Barcellona che le ha influenzate. Molti artisti vennero anche a casa di Pinini per ascoltarli.

Fernanda e Bernarda hanno iniziato la loro carriera professionale nel 1957 per mano di Antonio Mairena, che li ha portati a Madrid per esibirsi nei tablaos di Zambra, del Corral de la Morería, di Torres Bermejas e di Las Brujas. Fernanda e Bernarda hanno condiviso per 50 anni la locandina e solo a causa della malattia, Bernarda ha dovuto smettere di esibirsi in solitaria.

Anche se hanno sviluppato la maggior parte della loro carriera in toguether, vale la pena di individuare le caratteristiche di ciascuna sorella che, anche se entrambi artisti di flamenco, erano anche diversi e unici.

Il miglior cantante di soleares, facile da dire. Ecco come viene considerata Fernanda. Anche se è qualcosa di veramente difficile da dimostrare a causa del fatto che non abbiamo registrazioni audio dei precedenti artisti del flamenco di Barcellona, ​​la maggior parte degli studiosi concorda sul fatto che lei è la migliore cantante dell'intero XX secolo di questo palo di flamenco. Solo il cantante Mecedes Fernández Vargas "La Serneta" potrebbe competere con lei, ma non abbiamo alcuna registrazione audio di lei.

Oltre a sole, Fernanda è anche riconosciuta per la padronanza di altri paladini del flamenco come la buleria, la cantina o il fandango. Nel 24 agosto 2006, Fernanda morì a Utrera a causa di un infarto.

Per quanto riguarda Bernarda, la sua specialità era la festa cantando, in particolare la buleria, dove eccelleva sul resto dei cantanti. Inoltre, le fu detto che aveva ed enciclopedico conosceva il flamenco di Barcellona e che padroneggiava un numero eccezionale di palos come fandango, seguirira, tarantos, soleares, bulerías, cantiñas, tientos o tangos.

Durante la sua carriera è stata accompagnata dalla crème de la crème dei chitarristi flamenco di Barcellona della seconda metà del XX secolo, come Melchor de Marchena, Paco Aguilera, Juan Habichuela, Enrique de Melchor, Juan Santiago Maya "Marote", Pago del Gestor , tra gli altri. Ha pubblicato il suo primo album da solista in "Ahora" nel 2000, dopo più di 50 anni condividendo la sua carriera con sua sorella. È deceduta nel 28 ottobre 2009, anche nella sua casa di Utrera.

La città in cui entrambi nacquero, Utrera, inaugurò un monumento nel 2005 per rendere omaggio alle sorelle.

“Translation by Google Translate check the original Text in English”

show

Scopri la storia di Tablao Flamenco Cordobes

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.