Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Alfonso Losa

Ha iniziato la sua formazione della mano di Rafael di Córdoba, dove ha realizzato i suoi studi ufficiali ottenendo la laurea di Danza Spagnola e Flamenco presso il Conservatorio Reale di Danza di Madrid con un punteggio di eccezionale.

NOME: Alfonso Losa

LUOGO DI NASCITA: Madrid

STUDI: Ha iniziato la sua formazione della mano di Rafael di Córdoba, dove ha realizzato i suoi studi ufficiali ottenendo la laurea di Danza Spagnola e Flamenco presso il Conservatorio Reale di Danza di Madrid con un punteggio di eccezionale.

Rapidamente si è specializzato in danza flamenca con Manolete, María Magdalena, Antonio Reyes, Juan Ramírez, Antonio Canales, La China, e Javier Latorre

PERCORSO: Ha fatto parte come artista ospite o solista nelle compagnie di Manuela Carrasco, El Guito, Manolete, Tomatito, Enrique Morente, Gerardo Núñez, La Susi, Enrique de Melchor, ecc.

Nel 2000 ha realizzato il suo primo spettacolo En Candela per debuttare con la sua compagnia nel Festival Madrid en Danza. Nel 2005, ha partecipato come artista ospite della compagnia Notte Flamenca per il suo tour pan-americano e ha presentato lo spettacolo Hombre Flamenco in Giappone nello stesso anno. Nel 2008 ha collaborato con Enrique Morente nel suo spettacolo Omega e nel suo nuovo album Pablo De Malaga.

Nel 2009 ha presentato lo spettacolo Mirando Atrás nel Festival Flamenco Pa Tos e lo ha portato a diversi festival come il Festival di Jerez, il Festival Internazionale di Las Minas, il Festival di Milano e La Suma Flamenca, tra molti altri.

L'anno successivo ha debuttato con il suo spettacolo “Grito” insieme a José Maya alla Biennale di Siviglia e La Suma Flamenca.

Nel 2011 ha ballato come artista ospite con il grande chitarrista Tomatito, prima di coreografiare la parte flamenca della superproduzione Magnifico del prestigioso regista austriaco André Heller.

Nello stesso anno partecipa al Festival Flamenco di Tokyo, condividendo il palco con Farruquito, La Moneta, e nel Festival di Mosca con Antonio Canales.

Nel 2012 Alfonso Losa presenta il suo spettacolo Camino Flamenco nel Festival Flamenco di Alburquerque combinandolo con Mirando Atrás in diversi festival nazionali e internazionali.

Negli ultimi anni, ha realizzato numerose collaborazioni con artisti provenienti da ambienti molto diversi avvicinandosi alle nuove tendenze combinandole sempre con il flamenco più ortodosso. Di questi approcci appare il nuovo progetto Tendencias- Flamenco a Tres.

FESTIVAL: Biennale di Sevilla, Festival di Jerez, il Festival di las Minas, Suma Flamenca, Madrid en Danza, Festival Flamenco di Torrelodones, Festival Flamenco di Tokio, Festival di Mosca, Festival Flamenco di Alburquerque e Festival di Milano.

PREMI: Il Desplante nel Concorso Internazionale Las Minas nel 2008, il concorso nazionale Córdoba 2007 ed è stato nominato miglior ballerino del Concorso di Danza spagnola e flamenco di Madrid, due volte.

restaurant

Festa di Capodanno e Flamenco

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.