Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Ana Pérez

Ana Pérez è una giovane bailaora nata e cresciuta nella città francese di Marsiglia. Cameriera circondata da balli, è la figlia della bailaora María Pérez e del coreografo contemporaneo Patrick Servius.

Ana Pérez è una giovane bailaora nata e cresciuta nella città francese di Marsiglia. Cameriera circondata da balli, è la figlia della bailaora María Pérez e del coreografo contemporaneo Patrick Servius.

Suo padre fu addestrato al jazz e alla danza classica prima di incontrare la danza contemporanea e le arti marziali durante gli anni '90. La sua carriera artistica e la sua curiosità lo hanno fatto iniziare nel mondo della moda, della fotografia, del video, della musica e del teatro. Ha lavorato con rinomati coreografi come Christine Fricker, Odile Cazes, Heddy Maalem o Fabienne Berger, tra molti altri.

La sua conoscenza della musica, la sua formazione e le sue prime esperienze professionali sono state acquisite a Marsiglia, dando così forma a una bailaora con una conoscenza tecnica e artistica molto completa. Vive a Siviglia da 7 anni e ha già superato i migliori tablao della capitale andalusa.

Ha protetto il suo spettacolo in numerosi teatri e festival, accattivando il pubblico e la critica. Fu considerata la rivelazione delle feste di Mont-de-Marsan e di Nimes, per citarne alcuni. In seguito, ha visto la produzione di Andrés Marín intitolata "Monochrome", con Cristina Hall alla Biennale di Siviglia nel 2014. Ha anche chiuso il festival del flamenco di Düsseldorf nel 2016 con un nuovo progetto "Translucent".

Potremmo parlare di Ana Pérez come un autentico flamenco. Porta con sé un peso e una maturità che influenzano il pubblico non appena lo vedono. Il suo stile e la sua eleganza portano una novità alla danza flamenca che nasce dalla sua personalità, le sue radici flamenche e una cultura contemporanea aperta al mondo da cui è stata impregnata da quando era piccola a casa.

Chi l'ha visto dice che emette sensualità e delicatezza in ogni movimento e che ciò che è più abbagliante quando lo vedi sul palcoscenico è il suo senso ritmico e un suono insolito.

 

Ana Pérez arriva a Tablao Flamenco Cordobes di Barcellona per la prima volta ad ottobre 2016. Da non perdere!

restaurant

Degustazione gastronomica e servizio di degustazione di tapas

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.