Torna agli Artisti

flamenco Ballerino

Mariví Granado

Ha iniziato la sua formazione in danza spagnola a 9 anni in Málaga Professionale Danza Conservatorio, diplomandosi nel Flamenco Pedagogia a Madrid, Conservatorio Superiore "María de Ávila".

Ha iniziato la sua formazione in danza spagnola a 9 anni in Málaga Professionale Danza Conservatorio, diplomandosi nel Flamenco Pedagogia a Madrid, Conservatorio Superiore "María de Ávila".

Ha approfondito la sua formazione flamenco per mano di grandi artisti, come ad esempio Mercedes Ruiz, Iván Vargas, Paco Mora, Pastora Galván, Eva Yerbabuena la, Oscar Quero, Juan de Juan, La Moneta, Rocío Molina, Israel Galván, Domingo Ortega, Marcos Flores, Alfonso Losa, Rafaela Carrasco, Isabel Bayón o Manuel Liñán.

Marivi è il secondo premio nell'edizione IIe del Tablao Villarrosa Contest, fornendo la possibilità di debuttare come un professionista sul palcoscenico di un Tablao.

Dopo la sua formazione eXtense e grazie allo slancio della sua prima esperienza professionale come ballerina, è riuscita a iniziare una carriera molto fruttuosa. Ha partecipato ai giochi "Las Trece Rosas", "Juana la Loca", "Anita Delgado", "Las vacantes" o "Mujeres al borde de un ataque de nervios", lo spettacolo "Pasito a Paso", di Sergio Aranda nel ciclo di flamenco Vienne del Sur, le opere "Carmen" e "Don Pascuale" nel Teatro Cervantes di Malaga, la mostra "Zambomba Flamenca" in La Latina Theatre, a Madrid, con lo spettacolo "Antojo", di Antonio Canales in il suo tour in Venezuela, nel 2012, con lo spettacolo "Antojo", di Antonio Canales nella sua visita in Venezuela, nel 2012, con l'José Porcel Dance Company a Tel Aviv, Israele.

Oltre a diversi spettacoli in diversi tablaos, come Tablao Flamenco Cordobes, Las Carboneras, Cardamomo, Torero, Villa Rosa e Casa Patas.

restaurant

Degustazione gastronomica e servizio di degustazione di tapas

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.