spettacolo di flamenco

Dicembre 45th Anniversary flamenco Barcellona

A partire dal fino a

Biglietti
Torna a spettacoli
Da Tablao Flamenco Cordobes vogliamo dire addio all'anno del nostro anniversario con una mostra alla pari con quello che è stato un anno meraviglioso, ricco di spettacoli unici che sono già una parte molto importante della storia flamenco. A tal fine, come non poteva essere altrimenti, vi presentiamo un cast eccellente piena di giovani stelle di flamenco che creeranno notti uniche del flamenco più autentico.
Artisti
Da Tablao Flamenco Cordobes vogliamo dire addio all'anno del nostro anniversario con una mostra alla pari con quello che è stato un anno meraviglioso, ricco di spettacoli unici che sono già una parte molto importante della storia flamenco. A tal fine, come non poteva essere altrimenti, vi presentiamo un cast eccellente piena di giovani stelle di flamenco che creeranno notti uniche del flamenco più autentico.
Gesù Carmona torna a questa fase in un punto più alto della sua carriera, dopo l'enorme successo che sta avendo con il suo ultimo spettacolo "7 balconi". Vuole essere uno dei nuovi leader di ballo flamenco, dopo più di quattro anni come primo ballerino del Balletto Nazionale, con una tecnica prodigiosa e un talento innato per la danza, che ha già imparato l'estetica flamenconess e il duende. Nato in Catalogna, presto il prestigio di cui gode tra i professionisti arriva dal pubblico in generale troppo, anche se ha già indicato come uno dei principali protagonisti nei più importanti festival e teatri di tutto il mondo. La sua ultima produzione con la sua compagnia, "Impetu di" uscirà in Spagna il 1 ° dicembre, poco prima del suo arrivo a Tablao Flamenco Cordobes, anche se lo scorso 10 ottobre si è già presentata negli USA del New York City Center è la chiusura per il XII Caduta per Dance Festival. Il ballerino continua evoluzione la sua danza verso la maturità senza allontanarsi dal flamenco più autentico, nelle sue parole in un "movimento profondo e controllato".
Oltre a lui, ancora ballare con noi Karime Amaya, dopo la prima con Farruquito al Palau de la Música di "Los Farruco e Los Amaya", prodotto da Tablao Flamenco Cordobes. Ha anche recitato al fianco di Farruquito e Pepe Torres alla chiusura delle celebrazione atti del 45 ° anniversario di Tablao Cordobes con lo spettacolo "Jerez le canta a Los Farruco y Los Amaya", sostenuta da grandi figure del flamenco come i leggendari Antonio Fernández Fosforito e La Chana, Juan de Dios Ramirez Heredia, ex deputato, presidente di Unión Romaní, scrittore e giornalista, e Emilio Jiménez e Gonzalo Rojo, autori di pubblicazioni essenziali per capire la cultura flamenco.
Cordobes tiene sul palco uno dei Flamenco Dance promesse che è catturare una maggiore attenzione nel flamenco catalano: "El Yiyo". Stella dello spettacolo "El Yiyo: Flamenco sogno", ha già effettuato nel ciclo "Catalunya Flamenco Arte", interpretato con emblemi del flamenco catalano come Mayte Martín o Duquende. I loro spettacoli al Tablao Cordobes sono già sulla bocca di tutti. Ritorna dopo la sua consacrazione con i più importanti artisti di questa arte nel Suma Flamenca Festival di Madrid, dove ha ottenuto un grande successo e è diventato considerato uno dei volti più importanti del nuovo flamenco essendo appena 19 anni.
Irene la Sentio è uno dei più importanti giovani danzatori sulla scena internazionale, in particolare mettendo in evidenza le sue performance in Italia a Cagliari e nel Flamenco Festival VI Roma, o la sua partecipazione alla Ibiza Flamenco Festival, così come la collaborazione con tablaos leader in Spagna , come Casa Patas e Las Carboneras a Madrid, e la Casa de la Memoria di Siviglia.
Lucia Campillo, solita compagna di Gesù Carmona nei suoi spettacoli, è una giovane ballerina su una chiara tendenza al rialzo nel mondo flamenco, lavorando in spettacoli aziendali Antonio Canales 'o nelle principali tablaos di Madrid, dove vive.
Accompagnando i nostri ballerini, Loreto de Diego, un giovane cantante promettente che si esibisce per la prima volta sul nostro palco. Nato a Burgos, dopo aver lavorato nei più prestigiosi tablaos di Madrid e Siviglia e esibendosi come solista in vari concerti ed eventi a livello nazionale, ha prodotto il suo show "Io Sabe un cante" presentato al Suma Flamenca Festival a Madrid nel 2013. Certo, uno dei giovani talenti del canto flamenco che creerà un buzz.
Accanto a loro, il nostro cast di musicisti, molti dei quali scoperti nelle nostre prolifici giovani flamenco catalani: Tuto, Juan Manzano "Coco", Antonio Campos "Bocaillo" e José de la Miguela. Contribuirà anche con le loro chitarre Antonio Sanchez, nipote del grande Paco de Lucia e frequente compagno nei suoi spettacoli, e Antonio Santiago "Ñoño", che ha imparato il flamenco dalla nascita il figlio di Enrique El Extremeño.

restaurant

Degustazione gastronomica e servizio di degustazione di tapas

read more

Questo sito utilizza cookies. Se si continua la navigazione, abbiamo considerare di accettare il suo utilizzo.