spettacolo di flamenco

Eccezionale Flamenco Natale

A partire dal 14 dicembre fino a 4 gennaio

Biglietti
Torna a spettacoli

Tra il 14 dicembre e il 4 gennaio il Tablao Flamenco Cordobes avrà uno spettacolo presieduto dai ballerini Marco Flores, Jesús Fernandez e Karime Amaya e dalla cantante Loreto de Diego. Lo storico tablao delle Ramblas di Barcellona, che celebrerà il suo 50° anniversario nel 2020, vedrà la partecipazione dei chitarristi Justo Fernández El Tuto e José Luis Medina, oltre ai cantanti Loreto de Diego, Luis de la Fefa, Bocaíllo e Miguel Rosendo. 

 

 

 

 

Ballerini

 

 

 

Marco Flores

 

Marco Flores è un ballerino nato ad Arcos de la Frontera, Cadice. Dopo alcuni inizi quasi autodidattici si trasferisce a Siviglia per perfezionare il suo allenamento con Antonio Canales, Javier Barón e Javier Latorre. Nel 2001 entra a far parte della compagnia Sara Baras e partecipa a una produzione della compagnia di Rafael Amargo. L’anno seguente si trasferisce a Madrid e, oltre a far parte della compagnia di Sara Baras e Rafael Amargo, partecipa come solista alla compagnia di Rafael Amargo come “Poeta a New York”. Nel 2003 inizia i suoi progetti solisti e crea la compagnia di danza ESS3, movimento insieme a Olga Pericet, Daniel Doña e Manuel Liñán. La sua carriera professionale continua a crescere e partecipa a luoghi e festival come la Biennale di Siviglia, il Jerez Flamenco Festival, il London Flamenco Festival o il Festival d’Autunno di Jerez e molti altri. Nel 2007, insieme a Manuel Liñán e Olga Pericet, ha creato “En Clave” e ha partecipato al Festival di New York e al Tel Aviv Flamenco Days Festival. Nel 2015 ha debuttato “Paso a Dos” al Festival di Jerez e nel 2016 la sua quinta produzione solista, “Entrara al Juego”. Il bailaor ha ricevuto premi come il Carmen Amaya, Antonio Gades, Mario Maya e il Premio Speciale di Danza del Concorso Nazionale d’Arte Flamenco di Córdoba, il Premio per il miglior ballerino della rivista DeFlamenco, il Premio per il miglior spettacolo “De Flamencas” del Festival di Jerez, o la Medaglia d’oro del Festival di Flamenco della Virgen de las Nieves. 

 

 

 

 

 

Jesús Fernández

 

Jesús Fernández è un ballerino nato a Cadice che ha iniziato la sua formazione all’età di sei anni nelle accademie di Pepín Muñoz e Pilar Ogalla per continuare con insegnanti come Javier Latorre, Israel Galván, Alejandro Granado, Antonio Canales, Mario Maya e Charo Cruz tra gli altri. A 16 anni, Jesús Fernández ha vinto il Premio Nacional de Baile Flamenco de Estepona (Malaga). Nel corso della sua carriera ha condiviso il palcoscenico con artisti del calibro di Juan Villar, Aurora Vargas, Juana la Revuelo e José Mercé, tra gli altri. Nel 2002 si reca al Tablao El Flamenco di Tokyo e partecipa a “Tierra Cantaora” di Manuel Morao, opera presentata in anteprima al Festival di Jerez. Nel 2006 si reca a New York con Rafaela Carrasco e nel 2009 presenta a Londra il suo primo spettacolo, “Ataduras”. Dopo la sua prima esecuzione, ha girato con questo lavoro in luoghi e festival come il Nerja Flamenco Festival, il Teatro Cajasol di Siviglia, i cicli autunnali della Sala Centra Lechera di Cadice, il Festival di Jerez e il Festival di Milano. Il bailaor si esibisce in una serie di collaborazioni sotto la direzione di Manuel Liñán, esibendosi all’Albuquerque Flamenco Festival nel 2010 e viaggia con Marco Flores in Norvegia. Nello stesso anno si esibisce a La Suma Flamenca e alla Biennale di Siviglia nell’ambito del ciclo Flamencos Anónimos e vince il Premio Desplante durante il 50° anniversario del prestigioso Festival Internacional de Cante de Las Minas. Si è anche esibito in festival come il Festival de Jerez, il Festival Flamenco de USA o il Festival de Londres. 

 

 

 

 

Karime Amaya

 

Karime Amaya, membro della famiglia Amaya, è la nipote di Carmen Amaya, La Capitana, la ballerina più famosa di tutti i tempi. La ballerina ha debuttato all’età di nove anni e da allora la sua carriera artistica è cresciuta, esibendosi in festival e teatri di tutto il mondo come Stati Uniti, Giappone, Messico, Messico, Francia o nei più importanti festival di flamenco in Spagna, tra molti altri luoghi. Inoltre, lo scorso novembre 2018 Karime Amaya ha presentato in anteprima il suo spettacolo al SAT Teatre de Barcelona: La Fuente. 

 

 

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

Artisti

Cantanti

 

 

Loreto de Diego

Loreto de Diego è un cantante di flamenco che ha iniziato a recitare professionalmente all’età di 17 anni. Loreto de Diego ha lavorato in importanti compagnie con artisti come Antonio Reyes, Antonio Márquez, Marcos Flores, Rafael Aguilar o figure di danza classica come Aída Gómez. Ha anche viaggiato in tutto il mondo. Nel 2013 ha prodotto e presentato in anteprima lo spettacolo “Me sabe a cante” al Suma Flamenca.

 

 

 

Miguel Rosendo

Il cantante di flamenco Miguel Rosendo ha iniziato la sua carriera professionale in peñas come La Peña La Perla, La Peña Juanito Villar, La Peña Enrique El Mellizo. L’artista, cantaor in Tablao Flamenco Cordobes, si è trasferito in Giappone per circa 4 anni, dove ha lavorato in compagnia di Yoko Komatsubara e di altre aziende giapponesi. Al suo ritorno in Spagna, ha lavorato con grandi artisti di flamenco come Cristina Hoyos, Javier Barón, Antonio El Pipa, Israel Galván, Andrés Peña e Edu Guerrero, tra gli altri, con i quali ha suonato in numerosi teatri e festival in Spagna e in tutto il mondo, come Giappone, Israele, Francia, Italia, Stati Uniti e Cile.

 

 

Luis de La Fefa

Luis Fernández è un cantante di flamenco nato a Barcellona nel 1990. Fin da piccolo ha iniziato a sentirsi flamenco e all’età di 4 anni ha iniziato a cantare tanghi con suo zio Juaneke. All’età di 14 anni ha iniziato a cantare professionalmente e dai 18 anni a lavorare in tablaos flamenco.

 

 

 

Bocaíllo

Questo cantaor catalano del quartiere di Bon Pastor è circondato dal flamenco da quando suo nonno era cugino di Porrina. Si è formato come cantautore professionista nel Tablao Flamenco Cordobés lavorando con grandi artisti come Karime Amay, la Susi, Pastora Galván, Manuel Tañé o Antonio Vilar.

 

 

 

Chitarristi

 

 

 

Tuto

Giovane chitarrista nato a Barcellona nel seno di una famiglia di artisti di flamenco, ha iniziato la sua carriera all’età di 14 anni. Ha suonato per personaggi eccezionali come Montse Cortés o Farruquito e la sua carriera sembra inarrestabile. 

 

 

José Luis Medina

José Luis Medina è un chitarrista nato a Cordoba che inizia a suonare per l’accademia di danza di Eva Rojano. Prende lezioni da grandi maestri della chitarra come Niño de Pura, Eduardo Rebollar, José Luis Postigo, Miguel Ángel Cortés e Pedro Sierra. Si è esibito in importanti festival e manifestazioni di flamenco come la Noche Blanca del Flamenco de Córdoba e ha anche presentato in anteprima il proprio spettacolo al Festival Flamenco de Chateauneuf (Francia). 

 

This post is also available in: Español English Català 简体中文 日本語 Русский Français Deutsch 한국어

restaurant

Tour gastronomico

read more

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito, accetti il nostro uso di tali cookies.